Ho iniziato a programmare in Basic con il Commodore 64 ben 39 anni fa all’età di 14 anni. All’epoca muovevo i primi passi nell’ambito della programmazione e intuì subito quanto fosse sbagliato mettere le mani sulla tastiera se non si è ben analizzato cosa si vuole realizzare. Non esistevano i Database all’epoca, almeno quelli per uso personale e i dati venivano memorizzati in file di testo, inventandosi nel vero senso della parola un sistema di archiviazione e interrogazione. Dopo aver sperimentato con altri Computer quali ZX Spectrum, Vic 20 (sempre della Commodore) e Amiga, acquistai il primo Personal Computer un 286 con il quale iniziai ad imparare il sistema operativo Dos e a programmare in Ashton DB3 e Turbo Pascal. Presi un diploma di programmatore in Cobol, linguaggio poi praticamente morto e comunque mai utilizzato. Dopo aver lavorato per qualche anno come assemblatore di PC e sistemista, mi dedicai nuovamente alla probrammazione in Visual Basic 6, linguaggio con il quale ancora mi diverto quando ho tempo. Qualche anno dopo ho iniziato a programmare in C#, ma con l’avvento di Internet le soluzioni in cloud hanno iniziato ad essere molto richieste e quindi ho abbandonato i linguaggi stand alone per dedicarmi allo sviluppo di applicazioni web, dapprima, come linguaggio lato server, ho usato ASP della microsoft, ma poi ben presto ho scoperto le enormi potenzialità di PHP e Ajax e ora programmo soprattutto con questo linguaggio con aggiunta di javascript (lato client) sia tramite librerie di terzi che con codice scritto da me quando serve.

Programmo in php, realizzando sia interi gestionali aziendali che web applications per scopi di marketing, sia integrazioni di siti web che applicazioni Facebook.

 

Cerchi un programmatore freelance che realizzi i tuoi progetti oppure uno sviluppatore da inserire in un team per la realizzazione di uno specifico progetto?

Mettiamoci in contatto, usa il form qui sotto oppure richiedi un incontro in videoconferenza

Lascia un commento